History - salt

Cebeillac-Gervasoni M. - Morelli C. 2014, "Les conductores du Campus Salinarum Romanarum", MEFRA 126.
Fea C. 1831, Storia delle Saline d'Ostia introdotte da Anco Marcio quarto re di Roma dopo la fondazione di quella, Roma.
Giovannini A. 2001, "Les salines d'Ostie", Descoeudres J.-P. 2001, 36-38.
Grossi M.C. et al. 2015, "A complex relationship between human and natural landscape: a multidisciplinary approach to the study of the ancient saltworks in 'Le Vignole-Interporto' (Maccarese, Fiumicino - Rome)", Archaeology of Salt, 83-101, Leiden.
Lanciani R. 1888, "Il 'Campus Salinarum Romanarum'", BullCom, 83-91.
Morelli C. - Forte V. 2014, "Il Campus Salinarum Romanarum e l'epigrafe dei conductores", MEFRA 126.
Morelli C. - Olcese G. - Zevi F. 2004, "Scoperte recenti nelle saline portuensi (Campus salinarum romanarum) e un progetto di ricerca sulla ceramica di area Ostiense in eta repubblicana", Mediterranee occidentale antique: les echanges (ANSER III) (A.G. Zevi - R. Turchetti eds.), 43-55.
Pannuzi S. 2013, "La laguna di Ostia: produzione del sale e trasformazione del paesaggio dall'eta antica all'eta moderna", MEFR Moyen Age 125,2, online.
Sartogo F. 1999, Saline di Ostia Antica. Ecologia e architettura, Firenze.
Traina G. 1992, "Sale e saline nel Mediterraneo", PP 47, 363-378.